Gala dinner in onore dell’olio extra vergine

Gala dinner in onore dell’olio extra vergine

33
SHARE

Venerdi 18 gennaio, nell’esclusivo Hotel InterContenintal di Londra, si è tenuta una cena di Gala per il progetto “Looking for the Perfect Food”, progetto promosso dall’Unione Europea e dal MIPAAF e realizzato da Unaprol, la più grande organizzazione di produttori olivicoli italiana. Obiettivo:  determinare una maggiore consapevolezza e sensibilità sulle inimitabili proprietà e benefi ci nutrizionali dell’olio extra vergine di oliva.

Ospite d’eccezione della serata e padrone di casa, è stato lo chef Theo Randall, che ha ideato un menu ad hoc per la serata. Ogni portata è stata modellata intorno al gusto dei tre oli presenti: Redoro, OL.MA e Olitalia.DSC_0786a (1)

Gli ospiti sono stati deliziati con un primo di agnolotti di ricotta e salsa di cavolo nero con l’olio Verdenso (Olitalia), con un fi letto di manzo avvolto in Coppa di Parma con spinaci, sedano rapa e salsa verde con l’olio Terre Alte di Toscana (OL.MA.), come secondo, e per concludere, con una torta di arancia e cioccolato Siciliano con l’olio Extra Vergine di Oliva (Redoro).

Tra i partecipanti alla serata, erano presenti alcuni corrispondenti dei principali palinsesti italiani, quali Rai e Mediaset, diverse compagnie di import e export, molteplici ristoratori e numerosi food blogger e food infl uencer di successo. La cena di Gala non solo ha sensibilizzato maggiormente il pubblico sui benefi ci e sulle qualità che l’olio d’oliva ha sulla nostra salute ma ha permesso ai partecipanti di fare nuove conoscenze ed ampliare il proprio network deliziando nel frattempo il loro palato con le diverse note e i sapori dell’olio d’oliva.DSC_1182a (1)