L’Italia è campione d’Europa

L’Italia è campione d’Europa

299
SHARE

ROMA\ aise\ – Italia campione d’Europa. Gli azzurri hanno battuto l’Inghilterra nella finale degli Europei di calcio che si è disputata ieri sera a Wembley: 4-3 il risultato finale di una partita infinita, che si è chiusa solo ai rigori
Dopo un primo tempo sofferto anche a causa del gol segnato dagli inglesi con Shaw a soli due minuti dal fischio di inizio, nel secondo tempo la squadra di Mancini ha tirato fuori grinta e coraggio ed è riuscita a pareggiare al 22’ del secondo tempo con Bonucci. L’1-1 non si è sbloccato neanche nei tempi supplementari, nonostante i molti cambi da entrambe le parti, e alla fine sono stati necessari i rigori. Donnarumma decisivo: il portiere ha parato due rigori ed è stato anche premiato come miglior giocatore del torneo.
Alla fine della partita l’abbraccio in lacrime tra Roberto Mancini e Gianluca Vialli. “Non so cosa dire, questi ragazzi sono stati meravigliosi. Stasera siamo felici, è importante per tutta la gente, per tutti i tifosi. Spero che festeggino“, il messaggio di un emozionato Mancini ai microfoni della Rai.
Sugli spalti ad esultare anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che oggi riceverà al Quirinale la squadra azzurra. Subito dopo la Nazionale si recherà a Palazzo Chigi dal presidente del Consiglio Mario Draghi. Con l’Italia del calcio anche Matteo Berrettini, che ieri ha portato alto il nome dell’Italia disputando la finale di tennis a Wimbledon contro il vittorioso Djokovic.
Intanto i campioni d’Europa sono rientrati in Italia. Il volo con la squadra e lo staff è atterrato alle 6.00 di questa mattina all’aeroporto di Fiumicino, accolto dal tributo festante delle decine di operatori aeroportuali radunati sotto il velivolo. Felici ed esultanti anche i giocatori, che hanno intonato l’inno e il coro “i campioni siamo noi” mostrando con orgoglio la coppa che, dopo oltre 50 anni, è tornata in Italia. (aise)