È cool festeggiare i 18 anni a Londra

È cool festeggiare i 18 anni a Londra

Così è stato anche per Costanza Alciati

192
SHARE

DSC_1949aLa nuova moda per gli studenti italiani? Festeggiare il 18esimo compleanno, quello che una volta segnava “il debutto in società’’, a Londra invitando tutti gli amici per un week end all’ombra del Big Ben.

Niente balli o feste nelle ville di famiglia in Toscana, i ragazzi più cool del Bel Paese – che ovviamente studiano quasi sempre e quasi tutti nel Regno Unito – scelgono la metropoli britannica per diventare maggiorenni. Cosi’ e’ stato lo scorso febbraio anche per Costanza Alciati, studentessa del King’s College londinese, che ha radunato per i suoi 18 una trentina di amici da “Said London” a Ratbone Place, Fitzgrovia.

Cena blindata tutta italiana con candele accese per la neomaggiorenne e i suoi giovani ospiti tra cui la contessa Baldassarra Franchetti, Diana Caracciolo, Virginia Tedoldi, Caterina De Angelis, Francesca Imperiali, Cloe Durieux, il fi glio del console italiano a Londra, Mattia Villani, e tanti altri. Dopo la torta con.le candeline e le fragole coperte di cioccolato fondente, tutti a ballare al club, “Cou cou”, poco lontano.

LaR