CASSA DEPOSITI E PRESTITI CREA FONDO DI VENTURE CAPITAL

CASSA DEPOSITI E PRESTITI CREA FONDO DI VENTURE CAPITAL

197
SHARE

PRESENTATO A LONDRA TRAMITE L’AMBASCIATA

   La Cassa Depositi e Prestiti ha presentato il 22 ottobre scorso a Londra il suo nuovo fondo di Venture Capital, un veicolo d’investimento rivolto ai numerosi gruppi di venture capital di base in UK e finalizzato al finanziamento di start-up.

     L’evento è stato organizzato dall’Ambasciata d’Italia a Londra nel quadro degli incontri della serie Italy4Innovation e ha visto la partecipazione di  fondi di venture capital e  d’investimento e di altri attori della scena britannica dell’innovazione (City e tech).

  L’Ambasciatore Raffaele Trombetta  ha ricordato, nel suo intervento introduttivo, l’importanza dell’universo start-up per creare occupazione, innovazione e stimolare la crescita economica, nonché’ il ruolo catalizzatore svolto dai fondi venture.    

   L’istituzione del Fondo italiano innovazione (uno strumento dalla capacità di fuoco di 1miliardo di euro) rappresenta da questo punto di vista una vera e propria svolta per il panorama italiano dell’innovazione, potenzialmente in grado di porre il mondo delle start up e della innovazione tecnologica sulla mappa dei grandi fondi venture internazionali.
   Per  Cassa Depositi e Prestiti – potente istituzione finanziaria controllata dal ministero italiano dell’economia – erano collegati online all’evento Emanuele Borghetti (CDP Equity) ed Enrico Resmini e Alessandro Scortecci (CDP Venture Capital), che hanno interagito con rappresentanti di meet-up e comunità tech operanti. 

   I rappresentanti di CDP hanno avuto l’opportunità di illustrare le strategie del fondo, gli indirizzi operativi, i primi risultati raccolti a soli pochi mesi dal lancio dei primi quattro fondi, e dare alcune anticipazioni su tre fondi di prossima istituzione. 

   Sono state anche presentate le più ampie finalità dell’azione di CDP Venture Capital, ovvero quelle azioni che puntano a far crescere un ecosistema dell’innovazione in Italia (comunità, istituzioni di ricerca, ecc.). È evidente l’ambizione di CDP di porsi come un importantissimo  pilastro del rilancio economico del paese.

La Redazione