Incontri tra compaesani all’enotria di Addlestone

Incontri tra compaesani all’enotria di Addlestone

145
SHARE

L’associazione Enotria di Addlestone, fondata da Giuseppe Favata nel lontano 1987, non ha perso smalto: ogni primo lunedì del mese i suoi membri si riuniscono nei locali della chiesa Holy Family, per socializzare e scambiare qualche parola in dialetto, con l’unico obiettivo di incontrarsi tra paesani. La serata la si passa come ai tempi antichi di quando hanno lasciato il Meridione. Si gioca a briscola stando attenti a non perdere e si fa anche cena, a base di pizze, arancini e cannoli che vengono ordinati e pagati dai fondi dell’associazione creati negli anni che servono soprattutto a svariate charity Senz’altro cose di tempi ormai passati per i giovani d’oggi ma invece per chi giovane non è più l’associazione Enotria offre una preziosa opportunità di incontri, utilissimi a mantenere vivo il ricordo dei luoghi natii e delle vecchie usanze che tanti anni fa sono state abbandonate alla ricerca di un futuro migliore sotto il profilo socioeconomico. Addlestone è una cittadina di 17.000 abitanti del Surrey all’interno del raccordo anulare M25. Enotria è il nome di una antica regione dell’Italia meridionale che comprendeva il Cilento e parte della Basilicata e della Calabria.

La Redazione