COMITES MANCHESTER: A CAPO UN INGEGNERE DI LIVERPOOL

COMITES MANCHESTER: A CAPO UN INGEGNERE DI LIVERPOOL

33
SHARE

   Un ingegnere italiano residente a Liverpool, Alberto Bertali, è il nuovo presidente del Comites di Manchester uscito dalle elezioni dello scorso 3 dicembre.

   Nella circoscrizione del Comites di Manchester erano in lizza tre liste e quella capeggiata da Bertali – Movimento Italiano in Europa – ha ottenuto sei posti di consigliere mentre quattro sono andati a Costruiamo il Domani – ACLI, capeggiata da Emanuele Bernardini, e due a Italia4Italy, con a capo Cesare Giulio Ardito.

   Nel corso della prima riunione  i consiglieri hanno sottolineato “la volontà di essere più vicini alla comunità Italiana del centro nord dell’Inghilterra e di istituire delle commissioni che adempino al compito di promuovere iniziative di supporto ai cittadini” (continuo supporto dei concittadini più anziani, impatto della Brexit, nuova immigrazione, comunicazione, nuove tecnologie, referenti nel territorio della circoscrizione consolare di Manchester, ecc…).

  Il neo-presidente ha insistito sulla necessità di istituire subito delle commissioni di lavoro, tra cui una dedicata alle nuove immigrazioni ed un’altra relativa alle modalità di comunicazione.

La Redazione