Bocelli in pista con nuovo album “spirituale”

Bocelli in pista con nuovo album “spirituale”

Giusto in tempo per il difficile Natale 2020

155
SHARE
Andrea Bocelli Believe
Andrea Bocelli Believe

Un brano inedito di Ennio Morricone, un duetto con Alison Krauss, vincitrice di 27 Grammy Award, su “Amazing Grace” e una selezione toccante di canzoni legate dal filo rosso della fede: giusto in tempo per il difficile Natale 2020 Andrea Bocelli torna sulla scena discografica con “Believe”, in uscita in tutto il mondo su etichetta Sugar. 

   “Believe” è un album spirituale che arriva a distanza di 21 anni da “Arie Sacre”, compilation di brani di musica sacra che con le sue 5 milioni di copie vendute in tutto il mondo risulta ancora oggi il disco di musica classica di un solista più venduto di tutti i tempi. 

   Coprodotto da Steven Mercurio e Haydn Bendall, il nuovo album del celebre tenore è una raccolta di canzoni intimiste e contemplative che lo hanno ispirato e sostenuto nel corso degli anni, melodie che hanno contrassegnato la sua infanzia e la sua adolescenza in Toscana. 

   Oltre alla toccante e potente esibizione di “Amazing Grace” con Alison Krauss, “Believe” include anche due duetti con una delle più importanti cantanti liriche al mondo, il mezzosoprano Cecilia Bartoli (vincitrice del Grammy Award, 10 milioni di dischi venduti e onorificenze da parte dello Stato italiano, francese e monegasco) su “Pianissimo” e “I Believe”, e il brano “Gratia Plena”, canzone portante dei titoli di coda del film “Fatima”, acclamato dalla critica e diretto da Marco Pontecorvo, con la colonna sonora originale del Maestro Paolo Buonvino. 

   Una delle gemme nascoste del disco è “Fratello sole sorella luna (Dolce è Sentire)” – presente nel film di Franco Zeffirelli “Brother Sun, Sister Moon” – con musica composta da Riz Ortolani. “Believe” arriva dopo il successo planetario di “Sì”, l’ultimo album di inediti del tenore, entrato nella storia della musica per aver raggiunto contemporaneamente il numero 1 nelle classifiche degli Stati Uniti e del Regno Unito.