YesMilano: un nuovo marchio attira-turisti

YesMilano: un nuovo marchio attira-turisti

Presentato all’Istituto di Cultura di Londra

137
SHARE

Milano si è dotata di un nuovo marchio dedicato alla promozione della città e del suo calendario di eventi internazionali. Questo nuovo, ambizioso marchio – YesMilano – è stato presentato ai tour operator britannici il 3 dicembre scorso all’Istituto Italiano di Cultura di Londra, su iniziativa della Camera di commercio italiana per il Regno Unito.

Il progetto YesMilano è nato per far conoscere la storia della città di Milano e valorizzarne il patrimonio culturale e artistico. Vuole essere un ponte fra il passato ed il futuro, tra le vecchie generazioni e le nuove, un passaggio di consegne che ha come comune denominatore l’amore per questa città.

La scelta del nome in inglese è un omaggio alla Milano internazionale che pensa agli ospiti in arrivo da tutto il mondo, ovvero agli 8 milioni di visitatori all’anno che vi transitano e che si spera di far crescere, complici anche iniziative come questa.

Alla base del progetto ci sono due formati: quello delle “week” e quello delle “city”. Le prime partono da eventi o fiere di settore che si svolgono in città e che coinvolgono poi la città. Le city invece si tengono prevalentemente nel weekend da operatori culturali connessi a specifici temi. Chiunque abbia qualcosa da proporre per il capoluogo lombardo – una nuova iniziativa, un’idea – può farlo e verrà preso in considerazione e vagliato.

DSC_9962a

Il progetto ha preso corpo sulla scia del grande successo riscontrato nel 2015 dall’Expo organizzato da Milano che ha attirato milioni di visitatori. Vanta anche una sede prestigiosa e high tech nella storica Camera di Notari dentro il Palazzo Giureconsulti, nel cuore della città meneghina. In questa sede i visitatori possono fare una conoscenza virtuale di Milano in un ambiente multi-sensoriale.

Alla sede fa da contrappunto un ricco sito Internet (http://www.yesmilano.com) dove tra le tante altre cose si possono vedere alcuni video realizzati da Andrea Rui, illustratore e ideatore del progetto, che raccontano la storia di diversi luoghi della città molti dei quali sono ormai scomparsi.

La presentazione di YesMilano all’Istituto di Cultura è stata seguita da un pranzo preparato dallo Chef stellato Giorgio Locatelli, ovviamente con piatti tipici milanesi.

La Redazione