Il Concerto di Natale curato dall’Associazione culturale St. Peter’s of Clerkenwell Camerata

Il Concerto di Natale curato dall’Associazione culturale St. Peter’s of Clerkenwell Camerata

156
SHARE

Il 19 dicembre nella chiesa italiana di St. Peter’s of Clerkenwell ancora una volta la bellezza ha preso vita nel delizioso concerto natalizio, realizzato nonostante la recrudescenza pandemica che ancora una volta torna a gravare sugli animi sfiniti delle persone e su questo Natale che si sperava fosse più sereno dello scorso.
L’Associazione culturale St. Peter’s of Clerkenwell Camerata, di cui è Presidente Padre Andrea Fulco, ha curato la realizzazione del concerto Christmas Concert-Opera & Carols, sotto la direzione musicale del M* Antonio. P. Riccio e la direzione organizzativa di Luciana Di Bella.
Il pubblico inaspettatamente numeroso ha applaudito con entusiasmo il susseguirsi di brani natalizi, arie e quartetti d’opera.

Un caleidoscopio di emozioni e colori iniziando dal gregoriano Veni veni Emmanuel, antico canto natalizio arrangiato in chiave elegantemente contemporanea dal Maestro Riccio per pianoforte, voce solista e tromba, passando poi per le innevate strade parigine della Boheme di Puccini, con le arie e il duetto di Mimi’ e Rodolfo, alle arie da Café Chantant francese, a Donizetti col suo Don Pasquale, al buffo Figaro di Rossini, alla raffinatezza compositiva del quartetto del Rigoletto di Verdi, senza dimenticare la commozione di Vissi d’arte di Puccini e Mamma di Bixio e Cherubini, il tutto arricchito dal cameo jazzistico di Someone to watch over me di Gershwin per pianoforte e tromba sola.

In scena il soprano Luciana Di Bella, il tenore Domenico Colonna, il soprano Sophia Smith Galer, il baritono Woichech Zalewsky, Giovanni Re alla tromba e Antonio P. Riccio al pianoforte.

Un momento di grande musica, forti emozioni e gioia di condividere dei momenti speciali.

La redazione