Programma SMAU Londra 2019

Programma SMAU Londra 2019

236
SHARE

SMAU | Italy RestartsUp, organizzato in collaborazione con ICE, Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione di aziende italiane, si conferma l’evento leader nei settori Innovazione e digitale per imprese e startup italiane. L’evento si terrà a Londra dal 10 al 12 Aprile al Old Truman Brewery, con l’obiettivo di creare un ponte tra l’ecosistema delle startup italiane, il London Hub e il mercato britannico.

Il compito della seconda edizione di Smau | Italy RestartsUp in London powered by ICE and SMAU, sarà proprio quello di esplorare le diverse sfaccettature dell’Open Innovation a livello internazionale, indagarne i benefici e valorizzarne le esperienze condividendole con l’ecosistema italiano e internazionale.

Il programma dell’evento sarà il seguente:

Mercoledì 10 aprile dalle 18:30

Un aperitivo di networking inaugurale, offerto dall’Agenzia italiana per il commercio, si svolgerà presso l’Ambasciata italiana con la presenza di H.E. Ambasciatore Raffaele Trombetta. L’evento, alla presenza di Marco Bellezza, consigliere per le comunicazioni e l’innovazioni del Ministro Di Maio e delle startup selezionate da ciascuna Regione, è dedicato a investitori, aziende e attori rilevanti appartenenti all’ecosistema di startup londinese e britannico, interessati alla delegazione selezionata da Smau.

Giovedì 11 aprile dalle 9.30

Evento della durata di tutta la giornata presso The Old Truman Brewery, con incontri di matching, panel e sessioni di speed pitching di presentazione delle startup al pubblico di corporate, incubatori e abilitatori britannici interessati ad entrare in contatto con l’ecosistema italiano. Ci saranno alcuni pannelli dedicati agli investitori con persone rappresentative dell’ecosistema di innovazione incentrate su: FinTech & InsurTech, LifeScience, Artificial Intelligence, Agrifood, Smart Manufacturing, Smart City e Smart Mobility

Venerdì 12 aprile dalle 9:00

L’intera giornata sarà dedicata alle aziende startup con tour programmati con le realtà dell’ecosistema dell’innovazione britannica (incubatori, acceleratori ecc …)

Tra le presenze confermate della delegazione italiana ci saranno: Guido Romeo de Il Sole 24 Ore, Barbara Millucci del Corriere della Sera, un giornalista di Repubblica, Marco Bellezza del MISE, Marco Mazzola di Dompé Farmaceutici, Giovanni Hoepli di Hoepli, Liliana Fratini Passi di Consorzio CBIBanca Sella, Intesa SanpaoloCampania New SteelGiffoni Innovation Hub.