A BROOKWOOD ONORATI I CADUTI ITALIANI

A BROOKWOOD ONORATI I CADUTI ITALIANI

CERIMONIA IN FORMATO RIDOTTO PER PANDEMIA

564
SHARE

In occasione del “Remembrance Day” l’Ambasciatore Raffaele Trombetta, il Console Generale a Londra Marco Villani e l’Addetto per la Difesa, Generale Enrico Pederzolli, hanno reso omaggio l’8 novembre scorso ai caduti italiani andando al cimitero militare di Brookwood, il più grande del Regno Unito.

   La delegazione ha deposto corone e reso omaggio alle tombe durante una cerimonia che a differenza degli anni scorsi si è svolta in formato ridotto  senza la partecipazione del pubblico a causa delle restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria.

    Il cimitero militare di Brookwood si trova nel Surrey, ad una trentina di chilometri dal centro della metropoli britannica. Al suo interno c’è una sezione  dove sono sepolti 346 soldati italiani morti nel Regno Unito durante la seconda guerra mondiale o come prigionieri di guerra o – dopo l’8 settembre 1943 – come co-belligeranti. 

   L’annuale cerimonia a Brookwood vuole onorare in senso lato tutti i soldati italiani morti in guerra.

La Redazione