L’EMILIA-ROMAGNA OVVERO DOVE SI MANGIA MEGLIO

L’EMILIA-ROMAGNA OVVERO DOVE SI MANGIA MEGLIO

152
SHARE

    L’Emilia-Romagna si è confermata ancora una volta la regione italiana dove si mangia meglio: si trovano infatti all’interno dei suoi confini tre ristoranti classificati al primo posto nelle quattro categorie considerate da ‘50 Top Italy 2021’, guida online dedicata al meglio della ristorazione italiana.

   I tre ristoranti top sono l’Antica Osteria del Mirasole di San Giovanni in Persiceto in provincia di Bologna (nella categoria trattorie/osterie), Da Gorini a San Piero in Bagno nella provincia di Forlì – Cesena (ristoranti fino a 120 euro) e l’Osteria Francescana di Modena (ristoranti oltre 120 euro). 

   Commentando la classifica il presidente della Regione Stefano Bonaccini ha esaltato “la forza della nostra terra, dei suoi prodotti di eccellenza e di grandi ristoratori e chef che anche nel difficile 2020 non si sono arresi e hanno continuato a proporre una cucina di straordinario valore”.

     “Si tratta – ha sottolineato Bomnaccini – di una conferma per un territorio che ha fatto della qualità della produzione agroalimentare e dell’offerta enogastronomica uno dei suoi punti di forza ed elemento di attrattività e di competizione a livello internazionale. Ai vincitori le mie congratulazioni per un premio che è anche un riconoscimento alla voglia di fare e di impegnarsi di tutta la comunità regionale”. 

   Giunta alla sua seconda edizione, I Migliori Ristoranti Italiani 2021 è una guida online che raccoglie le valutazioni di 150 ispettori, critici ed esperti enogastronomici, giornalisti che, in anonimato, visitano i locali, giudicandoli in totale autonomia.

   All’Emilia-Romagna è sfuggito soltanto il primo premio nella categoria ristoranti low cost, andato al Panificio Bonci di Roma. 

   Chi vuole saperne di più può consultare il sito https://www.50topitaly.it/it/