Vino italiano top a “tre bicchieri”

Vino italiano top a “tre bicchieri”

Evento di camera di commercio e gambero rosso

31
SHARE

La Camera di Commercio e Industria Italiana per il Regno Unito ha organizzato a Londra una giornata di tasting per presentare le 50 cantine piu’ illustri della produzione enologica italiana e i migliori vini presenti nella guida “Vini d’Italia 2019”, giunta alla trentaduesima edizione.

DSC_3119aL’evento “Tre Bicchieri” (ma era possibile anche berne di più…) si è tenuto il 26 marzo presso la Royal Horticultural Halls, con la collaborazione del Gambero Rosso che pubblica “Vini d’ Italia 2019” assegnando tre bicchieri ai vini top della Penisola.

Nella guida di quest’anno è la Toscana la regione con il maggior numero di tre bicchieri con ben 84 etichette premiate, seguita dal Piemonte (74 etichette) e dal Veneto (41).

DSC_3102aDurante l’evento ci sono state due masterclass (una offerta da sei Consorzi lombardi alle ore 12:30, e unadedicata ai 2019 Special Awards alle ore 15:30). C’è poi stata la premiazione dei migliori ristoranti italiani a Londra – i Top Italian Restaurants del Gambero Rosso.

Per quanto riguarda la selezione internazionale per il 2019 il Gambero Rosso assegna “tre forchette” (il massimo) a ventidue ristoranti, due dei quali a Londra: si tratta di Locanda Locatelli e Rigo’. Sono londinesi due delle quattordici trattorie premiate con “tre gamberi”: il Macellaio di South Kensington e Sartoria.

Tra le undici pizzerie consacrate con “tre spicchi” la metropoli britannica ne vanta una – 50 Kalò- mentre nel campo delle enotavole e wine bar, dove Gambero Rosso ha assegnato “tre bottiglie” a nove esercizi, Londra è presente con Enoteca Turi e Vini Italiani South Kensington.

LaRDSC_3072a