Da Piccadilly al Qatar: San Carlo Cicchetti sbarca in Medio Oriente

Da Piccadilly al Qatar: San Carlo Cicchetti sbarca in Medio Oriente

1283
SHARE

Sulla scia del grande successo dei suoi due rinomati ristoranti “San Carlo Cicchetti” nel cuore di Londra la famiglia Distefano ne ha appena aperto uno nuovo – grandioso, sciccoso, opulento– in Qatar, con l’ambizione di portare anche in Medio Oriente il meglio dell’autentica cucina italiana incominciando
dai celebri cicchetti veneziani.
L’ultimo arrivato del San Carlo Group (così si chiama il gruppo fondato nel 1992 da Carlo Distefano quando fu inaugurato a Birmingham il primo ristorante San Carlo) si trova al centro
di Doha nelle prestigiose Torri Shoumoukh, vicino al La Cigale Hotel. E’ il frutto di un accordo di Joint venture
con Al Jaber Hospitality and Catering Group.

The Doha Cicchetti è stato progettato per impressionare, con stile e lusso: vanta soffitti alti 14 metri, marmi lavorati a mano e una scenografica cucina firmata Angelo Po. Di tutto rispetto il
numero di coperti: ben centocinquanta. Offre inoltre una veduta imprendibile sulla città.
IMG_0972aIn un ambiente davvero chic è possibile gustare tutto il giorno i cicchetti preparati di fresco e cioè quei piattini – tipo tapas spagnoli – che possono essere i più disparati secondo le stagioni
e che consistono in piccoli assaggi di pesce o di salumi, caldi o freddi, che possono spaziare dal baccalà mantecato alle sarde in saor, dalle vongole alle chioccioline di mare, dai moscardini
appena lessati ai nervetti di vitello.

I “tapas veneziani” sono portati al tavolo appena pronti, perfetti per essere condivisi con gli altri propri commensali, nel più tradizionale e rilassato stile italiano.

Il menù non si esaurisce ovviamente con i cicchetti e comprende carne, pesce, pasta e pizza così come speciali piatti stagionali e prelibatezze ittiche. Molto del cibo proposto arriva dai migliori produttori esistenti in Italia: la bottarga dalla Sardegna, la burrata da Napoli, il culatello da Parma, il tartufo
bianco da Alba, i pomodori dalla Sicilia… Tra i piatti più raffinati figurano gli gnocchi al tartufo, i porcini toscani,
gli spaghetti con l’aragosta, la burrata al tartufo. Il ristorante è attrezzato anche per la prima colazione e per il tè
del pomeriggio e ha un top floor con due aree riservate a ricevimenti privati e pranzi di lavoro.

Abbiamo lavorato incredibilmente duro con i fornitori – ha dichiarato Marcello Distefano, managing director del
San Carlo Groupper essere sicuri di avere gli ingredienti giusti. La cucina italiana e’ semplice: si tratta di far risplendere
la qualità delle materie prime. Noi prendiamo la qualità più alta
ed è ciò che fa tutta la differenza“.
Distefano si è detto entusiasta per lo sbarco in Qatar: ”La scena culinaria di Doha – ha indicato – è cresciuta molto velocemente durante gli ultimi anni ma noi crediamo di portare qualcosa di un po’ diverso, qualcosa di speciale, in termini di menù e di design. Era uno nostro sogno portare Cicchetti in Qatar, un paese che davvero apprezza l’autentica cucina e l’autentico lusso
italiano“.

Authentic Italian restaurant CicchettiAll’inaugurazione del ristorante di Doha era presente l’Ambasciatore italiano in Qatar Guido De Sanctis, che ha
avuto parole di elogio per l’alta qualita’ del design e dell’arredamento e per il carattere distintivo del locale.

Mohammed Al Jaber, Amministratore Delegato di Al Jaber Hospitality, ha da parte sua espresso tutta la sua
soddisfazione per la joint venture coni il San Carlo Group: “Indubbiamente -ha affermato – Cicchetti è una delle più
famose catene di autentici ristoranti italiani e adesso anche la gente in Qatar può assaporare quanto Cicchetti
ha da offrire“.

Dagli inizi nel 1992 ad oggi il San Carlo Group è cresciuto fino a diventare uno dei brand leader del Regno Unito dove possiede in tutto sedici ristoranti. Nel 2007 la compagnia ha acquistato il leggendario ristorante “Signor Sassi” di Knightsbridge, in faccia
ai grandi magazzini Harrods. Il fondatore Carlo Distefano e i figli Marcello, Alessandro e Sacha hanno lanciato i ristoranti della categoria cicchetti nel 2010. Due si trovano a Londra (per l’esattezza in location strategiche come Piccadilly e Covent Garden) e un terzo a Manchester.

Tutti i ristoranti del San Carlo Group sono conosciuti anche per il fatto che sono frequentati da parecchie celebrità, attratte dalla possibilità di fare “una vera esperienza italiana” con cibo di
primissima qualità e un servizio impeccabile.

La Redazione